“Volare gratis!” – Offerte

Quante volte vi siete trovati davanti su internet un annuncio che diceva “Volare gratis”?

Normalmente davanti a un annuncio del genere si hanno diverse reazioni, data la forza psicologica che la frase “vola gratis” ha nelle nostre teste, le reazioni spesso sono altrettanto forti. C’è chi reagirà negando la possibilità di volare realmente gratis, interpretando letteralmente gratis con senza nessun prezzo, regalato. Altri invece saranno immancabilmente attratti da quanto letto e andranno ad informarsi su come potranno volare gratis.

 

vola gratisOvviamente l’interpretazione di “volare gratis” è importante: chi si aspetta una truffa sbaglia ma a volte anche si aspetta di non pagare nessun prezzo, seppure minimo, si sbaglia e non ha nessuna concezione di come funzioni un aerolinea. Molte compagnie low cost propongono offerte del tipo “Vola gratis”, come le famose Ryanair o Windjet, ma su agenzie di viaggi online come Lastminute.com, Edreams, Expedia, a volte potete trovare promozioni di “Volare gratis” anche relazionato a grandi compagnie aeree di linea come Alitalia, Lufthansa o British Airways.

 

Tecnicamente parlando volare gratis è veramente possibile perchè in molte di queste offerte in realtà l’aerolinea rinuncia al compenso ricavato dalla vendita del posto a sedere per guadagnare in pubblicità o nella grande quantità di posti venduti. Perl’utente però l’annuncio di “volare gratis”  spesso significa si viaggiare con una tariffa molto bassa, a volte un prezzo simbolico (1 euro per esempio), o con il solo pagamento di 20 o 30 euro di tasse aeroportuali che in ogni caso sono prezzi ben al di sotto del valore di mercato del servizio che useremo, infatti per ogni passeggero un aerolinea ha almeno 80 euro di costo, e una grande compagnia di linea molti di più. Non dobbiamo stupirci quindi se dopo aver fatto click su vola gratis e comprato un biglietto aereo a 1 euro ci troviamo a pagare supplementi, bagagli e durante il viaggio pagheremo per esempio qualsiasi bevanda un prezzo un po’ “ricaricato”.

 

volare gratisCerto è che se si vuole veramente approfittare di un’offerta che dice “Volare gratis”, basterà cliccare e leggere attentamente tutto quanto ci troviamo davanti, dal testo principale alle note in piccolo per evitare sorprese. Il viaggiotre low cost sa molto bene quali accorgimenti può adottare per ridurre al minimo i problemi durante il viaggio, distribuendo bene peso e volume dei nostri bagagli, evitando di portare oggetti proibiti e favorendo e velocizzando in tutti i modi le operazioni del personale e i necessari controlli. Se volete evitare di pagare sovrapprezzi inutili cercate di presentarvi puntuali all’imbarco, non dimenticate documenti e biglietti e non portate peso o volume di bagagli in eccedenza!

Le aerolinee low cost e questo tipo di promozioni permettono senza dubbio a molte più persone di viaggiare quando prima non potevano permetterslo e ad altri di viaggiare più spesso, è certo un merito aver reso il mercato più aperto e flessibile, quindi nessuno si arrabbi se dopo aver letto volare gratis ha dovuto pagare una decina di euro! Non è gratis nel senso letterale di completamente senza prezzo ma è gratis perchè per la compagnia voi non state pagando il servizio, state solo contribuendo alle spese, un poco come andare in macchina con un amico e contribuire con la benzina! Alla fine poter viaggiare da una nazione all’altra allo stesso prezzo di una corsa in taxi dalla periferia al centro di una grande città non è certo una cosa da niente o da buttare via! Ogni volta che vedi un annuncio che dice “volare gratis”, informati con attenzione, potrebbe proprio valere la pena!